Chi è online

 10 visitatori online
Tot. visite contenuti : 89105

Verifiche di clima acustico

Le verifiche di clima acustico hanno lo scopo di valutare quanto è la rumorosità presente in un’area prima di realizzare una certa tipologia di opere. Servono quindi per valutare se l’area è compatibile con la nuova costruzione e prevedere eventuali opere di mitigazione dei rumori. Secondo l’art. 8 comma 3 della L. 447 del 1995, dovranno possedere valutazione previsionale di clima acustico le aree interessate alla realizzazione di:

  1. scuole e asili nido;
  2. ospedali;
  3. case di cura e di riposo;
  4. parchi pubblici urbani ed extraurbani;
  5. nuovi insediamenti residenziali prossimi alle opere che richiedono valutazione di impatto acustico.

      La relazione contiene un’analisi dei livelli di rumore ambientale ante-operam ottenuti con misure fonometriche sul luogo interessato dal nuovo intervento edificatorio, successivamente, con l’uso di modelli di calcolo previsionale, si  esamina, di quanto potrà variare il clima acustico post–operam verificandone la compatibilità acustica con i limiti di zona imposti dal D.P.C.M. 14/11/97.

      La nostra consulenza si articola principalmente come segue:

      1. Misurazione del livello di rumore con campionamento sulle 24 ore (sia diurno che notturno);
      2. Esame del progetto edilizio;
      3. Valutazione della compatibilità dell’insediamento in progetto con il clima acustico preesistente.


       La responsabilità che un edificio sottoposto alla valutazione di clima acustico non sia conforme ai valori definiti dal DPCM 14/11/97, ricade sui seguenti soggetti:

      1. il tecnico professionista che ha compiuto le valutazioni, qualora non le abbia svolte correttamente;
      2. il costruttore, qualora non si sia occupato di compiere questo tipo di verifica;
      3. il Comune, nel caso abbia rilasciato la concessione edilizia senza aver richiesto la verifica del clima acustico;
      4. il committente, in occasione dell’eventuale rivendita del proprio immobile, se non si è mai preoccupato di ottenere il corretto attestato di conformità.
      /

      EASICert - Studio di Ingegneria dell'Ing Antonio Capone - Via delle Crociate,40 - Gravina in Puglia (BA) Tel.Fax 0803263122 P.IVA 07062430728 C.F. CPNNTN76M02A225Q www.easicert.it/info@easicert.it